MECCATRONICA

Il corso di Tecnico superiore per l'automazione e i sistemi meccatronici si svolge presso la Scuola Camerana di Torino e forma professionisti a supporto della produzione, con una profonda preparazione multidisciplinare che comprende meccanica, elettronica, automazione e sistemi aeronautici.

Il corso è interamente finanziato da Regione Piemonte e MIUR, quindi gratuito per i partecipanti. Al termine del percorso biennale di 1800 ore, il 30% delle quali è dedicato a esperienze lavorative in Italia e all’estero, si accede all’esame di Stato per il rilascio del Diploma di tecnico Superiore, V livello EQF. È prevista la concessione di crediti formativi.

Base

Accoglienza - 4h

Esplicitare le proprie H8 interessi, valori e motivazioni ad intraprendere
- Analizzare il proprio livello di autostima.
- Confrontarsi con l'ambiente

Meccanica applicata alle macchine - 45h

Conoscere gli strumenti di base utili alla comprensione del comportamento meccanico di componenti per la trasmissione del moto e dei fenomeni dinamici che in essi possono insorgere, nonche' l'impatto che essi hanno sulla progettazione meccatronica.
La meccanica applicata alle macchine e' finalizzata allo studio di cio' che e' comune alle varie categorie di macchine a prescindere dai caratteri specifici di ciascuna di esse.
L'apprendimento fornisce le nozioni di base per la conoscenza degli aspetti meccanici e viene fatto sia da un punto di vista cinematico astraendo dalle forze che producono il movimento e sia da un punto di vista dinamico considerando il moto come effetto delle forze agenti sulla macchina.

Elettrotecnica ed elettronica - 106h

Apprendere e riallineare le conoscenze di base dell'elettrotecnica e dell'elettronica e la tecnologia delle macchine elettriche con particolare attenzione agli aspetti legati ai sistemi di acquisizione ed elaborazione per sistemi embedded, analizzando gli aspetti piu' importanti di circuiti e sottosistemi analogico/digitali tipici delle applicazioni elettroniche in ambito industriale. Approfondire le conoscenze dei sistemi elettronici dei velivoli

Elementi di pneumatica e oleodinamica - 30h

L'Unita' Formativa si propone di fornire le competenze necessarie per la comprensione del funzionamento dei sistemi di azionamento oleodinamici e pneumatici. Tali sistemi sono molto diffusi nel campo industriale e civile in alternativa o in abbinamento a sistemi di trasmissione della potenza per via meccanica od elettrica e quindi fondamentali e necessari alla comprensione dei sistemi meccatronici.

Elementi di metrologia - 20h

Fornire gli strumenti e le conoscenze fondamentali, sia per una gestione corretta ed efficace delle misurazioni nel processo produttivo, sia per la gestione delle apparecchiature di misura, in conformita' ai requisiti delle norme ISO.

Specialistiche

Progettazione meccatronica e sistemi di automazione industriale - 140h

Si vogliono trasmettere, attraverso l'attivita' laboratoriale, l'integrazione delle competenze acquisite per la progettazione meccatronica. In dettaglio si trasmettono le competenze atte a sviluppare ed implementare le tecniche di progettazione per l'automazione meccatronica: fornire indicazioni metodologiche in merito allo sviluppo progettuale di sistemi integrati, in cui nuovi livelli di funzionalita' sono ottenuti attraverso la sinergia di risorse tecnologiche complementari, quali la meccanica, l'elettrotecnica, l'elettronica e l'informatica. Particolare attenzione viene dedicata agli aspetti di pianificazione del progetto ed alla organizzazione dell'iter progettuale.
Complementari sono:
- Individuare le tecniche di pianificazione dei processi produttivi in relazione all'analisi del flusso logistico
- Apprendere le caratteristiche e i principi di funzionamento della componentistica relativa ai sistemi meccatronici.

Tecniche di programmazione di PLC - 60h

Obiettivo dell'Unita' Formativa e' quello di trasmettere le competenze tecniche per l'utilizzo di tecniche base di programmazione, la parametrizzazione di schede PLC per la realizzazione di funzioni tecnologiche e

Tecnologie robotiche - 40h

Fornire le basi teoriche e gli strumenti concettuali necessari per l'analisi cinematica, la pianificazione e la programmazione dei movimenti di robot manipolatori in ambienti industriali e di servizio al fine di permettere l'innovazione e lo sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi.

Manutenzione di sistemi meccatronici - 64h

Acquisire le tecniche e le metodologie relative all'intervento manutentivo,, alla ricerca guasti e/o di malfunzionamenti. Identificare modalita' e sequenze di svolgimento delle attivita' di verifica funzionale e di analisi dell'esito della verifica stessa.

Tecniche di istallazione e assistenza - 40h

Applicare e tecniche di assemblaggio per l'installazione di sistemi meccatronici. E' in grado di dimensionare, installare e gestire, integrando le conoscenze di meccanica, di elettrotecnica, elettronica e dei sistemi informatici dedicati, impianti industriali e ha le competenze necessarie per interviene nella manutenzione ordinaria e nell'esercizio di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi.

Sistemi di collaudo automatici - 100h

Si vogliono trasmettere, attraverso l'attivita' laboratoriale/aziendale, l'integrazione delle competenze acquisite per l'uso di sistemi di collaudo automatico.
In dettaglio si trasmettono le competenze atte a sviluppare ed implementare le tecniche di collaudo, fornire indicazioni metodologiche in merito al testing di sistemi integrati, in cui nuovi livelli di funzionalita' sono ottenuti attraverso la sinergia di risorse tecnologiche complementari, quali la meccanica, l'elettrotecnica, l'elettronica e 'informatica

Norme e legislazione del settore meccatronico e aerospaziale - 30h

Applicare le tecniche di verifica e collaudo predisponendo il programma di eventuali tarature e/o modifiche .Utilizzare gli strumenti di analisi funzionale di misura e diagnosi nel rispetto della normativa vigente.

Tecniche di progettazione e produzione industriale con utilizzo di sistemi cad/cam/cnc - 120h

Acquisire le competenze per imparare a disegnare forme tridimensionali (CAD), comprenderete come avvengono le lavorazioni meccaniche (CAM) e infine posizionare un pezzo sulla macchina per l'inizio della lavorazione (CNC).

Sistema velivolo - 100h

L'unita' formativa e' dedicata alle caratteristiche degli aeromobili ad ala rotante, passando all'aerodinamica dell'ala rotante, ai sistemi di comando e di volo, alle pale e le vibrazioni, alle trasmissioni, alla struttura della cellula, al condizionamento dell'abitacolo, ai sistemi strumenti avionica, all'alimentazione elettrica, all'equipaggiamento e finiture, alla protezione antincendio, gli impianti di carburante, all'alimentazione idraulica, alle protezioni dal ghiaccio e dalla pioggia, al carrello di atterraggio, alle luci, all'impianto di aspirazione

Pratiche di manutenzione - 50h

In questa UF con aspetti pratici verranno trattati in prima istanza le precauzioni di sicurezza da tenere in officina, l'esame degli attrezzi piu' comuni ed il loro funzionamento, l'attrezzatura di prova dell'avionica. Si esamineranno disegni tecnici, schemi e normative e le procedure di controllo e manutenzione per, cavi elettrici, molle, cuscinetti, ingranaggi, cinghie, ecc. Verranno esaminati i trattamenti termici che sono effettuati sui materiali, i principi di giunzione dei materiali metallici e non metallici, le operazioni di pesatura dell'aeromobile, l'assistenza e conservazione dell'aeromobile a terra, tecniche e proccedure di manutenzione.

Trasversali al corso

Inglese tecnico - 45h

Utilizzare in modo efficace la microlingua inglese in riferimento all'area meccatronica per una comunicazione scritta e orale corretta ed esaustiva.

Parità fra uomini e donne e non discriminazione - 12h

L'unita' formativa intende sensibilizzare i partecipanti al corso verso la tematica delle pari opportunita' per tutti, in particolare si vuole sensibilizzare i partecipanti sulla tipologia di fattori potenzialmente a rischio di discriminazione (eta', orientamento sessuale ed identita' di genere, religione, razza ed etnia, disabilita') e sulle condizioni che possono dare garanzie di pari opportunita' (nell'accesso al mercato del lavoro, nella progressione di carriera, nell'accesso all'informazione, nell'utilizzo del tempo libero, ecc). L'unita' prevede un momento di lezione specifico di 4 ore dedicato al tema e successivi momenti contestualizzati nelle UF specialistiche fino ad esaurimento del monte ore, in modo da utilizzare dei collegamenti con i ruoli e le mansioni tipiche della figura professionale per consolidare maggiormente l'apprendimento.
Al fine di aumentare la sensibilizzazione verra' utilizzato uno specifico strumento di autovalutazione per misurare il proprio grado di sensibilita' verso i temi e i problemi relativi alle pari opportunita'.

Informatica applicata e tecnologie digitali - 45h

Predisporre e gestire la documentazione tecnica e normativa con sistemi informatici.
Il modulo combina competenze statistiche e informatiche utili alla gestione dei flussi informativi aziendali e alle applicazioni in ambito produttivo. Il percorso formativo prevede attivita' di tipo matematico, statistico, statisticomatematico, nformatico, economico-aziendale.
Conoscere le tecnologie digitali.

Gestione della produzione e lean manufactoring - 24h

Individuare gli elementi basilari dei processi di produzione (tecnologie di fabbricazione e montaggio, tecniche di organizzazione della produzione) con un focus sul concetto di lean manufacturing.
Il modulo tratta in modo concreto strumenti ed indicatori utili per impostare un modello in ottica lean, che consenta di trasformare i processi dell'azienda in un reale vantaggio competitivo

Sicurezza e salute dei Lavoratori - generale e rischi specifici - 32h

Presentare i principali strumenti che la normativa mette a disposizione del datore di lavoro e dell'azienda per garantire la sicurezza dell'ambiente di lavoro e la sicurezza di macchine e attrezzature ai propri lavoratori.

Sistemi qualità - 10h

L'Unita' Formativa e' indicata come formazione di base per la conoscenza del sistema qualita' in azienda, attraverso la presentazione e l'analisi della Norma UNI EN ISO. I contenuti del corso pongono particolare attenzione ai benefici che l'azienda puo' raggiungere attraverso un corretto approccio di gestione, orientando il concetto di miglioramento continuo verso concreti scopi di efficacia, ossia saper individuare e perseguire obiettivi di crescita e di soddisfazione del cliente, e di efficienza, come saper riconoscere le attivita' con valore aggiunto ed eliminare di conseguenza cio' che e' inutile o spreco.
L'apprendimento verra' attuato attraverso la presentazione di semplici modelli aziendali e l'esame dei documenti relativi.

Comportamento organizzativo - 20h

Utilizzare le conoscenze e gli strumenti di base atti a favorire la comunicazione, la gestione delle relazioni e dei gruppi di lavoro.

Calcolo costi - 25h

Comprendere gli elementi di base per la definizione e realizzazione delle politiche d'impresa inerenti l'organizzazione e l'attivita' operativa, con particolare attenzione alla gestione dei costi Fornisce le conoscenze teorico-pratiche e gli strumenti di analisi di base necessari alla comprensione delle decisioni d'impresa. In particolare, mira ad analizzare nelle sue componenti le imprese moderne e le loro interazioni con i mercati. Particolare attenzione e' dedicata ai problemi di efficienza e competitivita', in una prospettiva positiva e normativa.

Sostenibilità ambientale - 20h

L'intervento formativo si propone di raggiungere gli obiettivi di seguito descritti. Obiettivi Generali:
- percepire la complessita' delle tematiche ambientali (disponibilita' di risorse, indicatori di sostenibilita')
- individuare le relazioni tra aspetti ambientali, economici, sociali con strumenti di tipo culturale, tecnico, normativo ed esempi riferiti alle buone pratiche quotidiane
- applicare elementi di ecologia quotidiana (buone pratiche possibili)
Obiettivi Specifici:
In coerenza con quanto previsto dalla Strategia Europea per lo Sviluppo Sostenibile, si prevede di:
- ottimizzazione del consumo attraverso semplici buone prassi inerenti il cablaggio e la gestione dell'impianto elettrico
- tecniche di risparmio energetico applicate all'officina e la cantiere
- gestione e smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE: Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).
- promuovere le buone prassi in riferimento alla gestione dei processi aziendali specifici del contesto professionale di riferimento (gestione layout, gestione allestimento, gestione approvvigionamenti, gestione magazzino, gestione consegne, gestione servizi interni) seguendo norme e procedure atte a contenerne rigorosamente l'impatto ambientale;
- analizzare buone prassi di settore.

Fondamenti di logistica - 10h

Chiarire l'obiettivo e le attivita' della logistica e del supply chain management con particolare attenzione alle possibilita' che essa offre in termini di miglioramento generale della competitivita' aziendale.

Vuoi restare aggiornato sul corso di Meccatronica?

Registrati con la tua mail per ricevere in anteprima notizie sulle iscrizioni, le presentazioni, i programmi e molto altro.